Comitato Guglielmo Marconi International - Fondato nel 1995

Televisione Marconi

 

24. Lettera di Luigi Solari a Guglielmo Marconi, 21 giugno 1935 Accademia Nazionale dei Lincei, Carte Marconi, fasc. Ufficio Marconi

"Cara Eccelenza, desidero informarLa in via riservatissima di quanto segue: l'E.I.A.R. sta facendo il possibile per accaparrarsi il campo della Televisione. In pari tempo però l'istituto Internazionale per la Cinematografia Educativa, che ha sede alla Villa Torlonia e che sta molto a cuore anche al Capo del Governo, sta per impiantare una stazione sperimentale allo scopo di estendere il servizio di televisione anche in Italia d'accordo con la radiodiffusione. L'Ist. Internazionale per la Cinematografia Educativa, di cui è direttore il Comm. De Feo, vorrebbe far subito, concorrendo anche alle relative spese, una dimostrazione con una stazione di televisione Marconi da impiantarsi a Roma; l'E.I.A.R. invece, (nonostante la favorevole impressione ricevuta da suoi delegati nella loro recente visita a Londra) per intervento del Prof. Vallauri, vorrebbe adottare il sistema TelefunKen o Radio Corporation. Scrivo oggi stesso riservatamente alla Compagnia, perchè mi assista nel dare la prima stazione sperimentale, senza però dare il nome del'acquirente che comunico solo a lei riservatamente; Le sarò grato se Ella vorrà, con la Sua grande autorità, intervenire in questa questione per facilitare la cosa. Sono stato pregato di mantenere la più assoluta riservatezza su quanto sopra. Coi più deferenti e cordiali saluti".  

Marconi plc PRODUZIONE: 1937

Londra: Apparecchiature Marconi-EMI che comprendono un'unità mobile montata su tre pulman-regia, ai quali sono collegati tre telecamere Emitron e quattro microfoni per le riprese di suoni d'ambiente e commenti esterni dello speaker. Il primo pulman contiene l'apparato di controllo e di scansione, Il secondo il generatore elettrico e il terzo l'impianto radio Vhf per la trasmissione, della potenza di 1 kW.


Marconi-EMI: Un'unità mobile della televisione.





Immagine tratta da: Scienza e Vita - giugno 1955

Le origini della radiodiffusione in italia
cronistoria della radio dal 1923 al 2000

Le origini - La TV nasce nel 1926, in un grande magazzino...

Retroscena "poco chiari" sulle origini della radiodiffusione con l'EIAR contro Marconi
Vicende delle grandi stazioni di Roma e Bologna.

Principali monoscopi storici della tv pubblica italiana


Per contattarci, cliccate qui Grazie.



The material on this page are the responsibility of its author