Esonero dalle prove d'esame per
il rilascio della patente di Radioamatore


Questo recita l'Art. 5 del Decreto 29 Gennaio 2003


1. Ferme restando le disposizioni di cui all'articolo 2, comma 2, del dPR n.
1214/1966, sono esonerati da tutte le prove, sia scritte che pratiche, gli aspiranti al
conseguimento della patente che siano in possesso di uno dei seguenti titoli:

	a) certificato di radiotelegrafista per navi di classe prima, seconda e speciale,
	rilasciato dal Ministero delle comunicazioni;

	b) diploma di radiotelegrafista di bordo, rilasciato da un istituto professionale di
	Stato.

2. Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti
titoli:

	a) certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero delle
	comunicazioni;

	b) laurea in ingegneria nella classe dell'ingegneria dell'informazione o
	equipollente;
	
	c) diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un
	istituto statale o riconosciuto dallo Stato.

3. I candidati al conseguimento della patente di classe A, che abbiano superato la
sola prova scritta di cui all'art.3, possono ottenere, a richiesta, il rilascio della patente di
classe B di cui all'art.2.

4. Possono essere altresė esonerati dagli esami gli aspiranti che, muniti di licenza o
di altro titolo di abilitazione, rilasciato dalla competente amministrazione del Paese di
provenienza, abbiano superato esami equivalenti a quelli previsti in Italia.