Comitato Guglielmo Marconi International

Flaviano Moro I2MOV
Via Po , 2
27020 BREME (PV) Breme,28-02-'92

Direzione del Ministero delle Poste
47031 SAN MARINO (RSM)

Ho appreso da Radio Rivista nx12 del 1991 che emetterete una serie di francobolli dedicata ai precursori della telegrafia senza fili.
Noto pero', con amarezza, che nel 1994 sara' emesso un francobollo dedicato a Popov, scienziato russo che avra' sicuramente dei meriti per i suoi connazionali ma che non ha certamente compiuto un primo passo importante nella storia della radio.
Mentre Maxwell il primo ad enunciare una teoria, Hertz il primo a costruire un sistema risonante, Marconi il primo ad inventare il sistema antenna-terra che gli consente di aumentare le distanze collegate, fino allo storico salto transatlantico,Popov un emerito secondo arrivato, come moltissimi altri(ad esempio Lodge); Popov non stato un primatista alla pari dei summenzionati e quindi non dovrebbe meritare un posto nella vostra serie di francobolli, addirittura prima di Marconi !
Vi chiederete il perche' di questa mia lettera : da anni seguo queste vicende e mi batto perche' venga salvaguardato il nome di Marconi.
Il vicepresidente ARI, Marino Miceli I4SN, mi ha proposto di fare il presidente di un comitato promotore in occasione del centenario delle esperienze Marconiane.
Mentre, Carlo Amorati I4ALU di Bologna, mi prega di "scrivere a San Marino illustrando l'urgenza di cancellare Popov; la faccenda Popov andrebbe ripulita definitivamente di tutti i falsi relativi".
Riguardo alla priorita' dell'invenzione dell'antenna, mi permetto di allegarvi fotocopia dei miei precedenti articoli pubblicati su Radio Rivista e da risposte pervenutemi dalla ITU di Ginevra e dal Deutsches Museum di Monaco.
Mi permetto ancora di farvi notare che la definizione di ANTENNA di origine latina : -VOCABOLARIO IL - CASTIGLIONI-MARIOTTI
ANTENNA : della nave, antemna (antenna), ae, f. ; lungo palo, stilus, i, m. ;

-DIZIONARIO ZINGARELLI
ANTENNA, f.* ANTENNA-lunga pertica di legno che attraversa,inclinata, l'albero della nave ed alla quale allacciata la vela triango- lare o latina.

In tutto il mondo stato adottato questo nome per definire il dispositivo atto ad irradiare o captare onde elettromagnetiche !

Dal libro "Guglielmo Marconi" di W.P.Jolly, pag.12 : "......a Giuseppe piaceva l'idea che suo figlio (Guglielmo) diventasse un ufficiale di Marina e lo incoraggio' a indirizzare i suoi studi in modo da essere ammesso all'Accademia Navale. Giunse persino al punto di comperare al ragazzo una barca a vela......".
( Da cio' si puo' dedurre che Marconi conoscesse il termine marinaresco "ANTENNA").

Vi ringrazio in anticipo per il tempo che vorrete dedicare alla lettura di questi miei scritti e vi prego di accettare i miei piu' distinti saluti.

Flaviano Moro I2MOV
-----------------------------------------------------------------------------


Aleksandr Stepanovitch POPOV
Ingénieur russe (Tourinskie Roudniki, 1859 - Saint-Pétersbourg, 1906).

AZIENDA AUTONOMA DI STATO
FILATELICA NUMISMATICA Casella Postale 1
47031 Repubblica di San Marino
CENTRALINO(0549)882370
Telefax 0549/882363
Segreteria Filatelica 0549/882350
Segreteria Numismatica 0549/882360

Il Direttore San Marino,19 marzo 1992
P.92/V/MZ/gb
Egr.Signor
FLAVIANO MORO
Via Po n.2
27020 BREME PV

Egregio Signor Moro,

ho ricevuto la Sua lettera del 28 u.s.

Al riguardo Le confermo che il programma e la scaletta delle e- missioni "Preparazione del centenario della radio" stata preventivamente concordata con la stessa "Fondazione Guglielmo Marconi".
Da quel confronto emerso che i quattro scienziati che San Marino ha concordato di celebrare su propri francobolli(vale a dire: Jame Clerk Maxwell nel 1991, Heinrich Hertz nel 1992, Edouard Branly nel 1993 e Alexandr Popov nel 1994) hanno tutti contribuito in qualche modo all'invenzione marconiana.
E non che se i quattro scienziati che Le ho elencato poco sopra appariranno su francobolli prima di Marconi si sia inteso con cio' sminuire l'importanza del Marconi stesso: nel 1995, in occasione del centenario della prima comunicazione a distanza, Lei sa che Marconi apparira', congiuntamente,su un francobollo sammarinese e su uno italiano.
La scelta che abbiamo fatto stata preceduta da una attenta ed obiettiva valutazione degli elementi ad essa relativi; chiaro che puo' essere discussa......ma questa e' la democrazia.
Con il saluto piu' cordiale
(Dr.Marino Zanotti)
-----------------------------------------------------------------------------

AZIENDA AUTONOMA DI STATO
FILATeLICA NUMISMATICA Casella Postale 1
47031 Repubblica di San Marino
CENTRALINO(0549)882370
Telefax 0549/882363
Segreteria Filatelica 0549/882350
Segreteria Numismatica 0549/882360

Il Direttore San Marino, 5 maggio 1992
P.149/V/MZ/gb
Ill.mo Signor
Dr.Carlo Amorati
Via Battistelli n.10
40122 BOLOGNA BO

La ringrazio molto per la Sua lettera del 27 u.s. e per l'interesse che, con dovizia di informazioni trasmesse, ha dimostrato nei confronti della nostra iniziativa tesa a celebrare quegli scienziati stranieri che in qualche modo abbiano contribuito alla invenzione della radio.
Il piano completo delle emissioni, dal 1991, il seguente :
ITALIA SAN MARINO
-1991 LUIGI GALVANI -JAMES CLERK MAXWELL
-1992 ALESSANDRO VOLTA -HEINRICH HERTZ
-1993 TEMISTOCLE CALZECCHI ONESTI -EDOUARD BRANLY
-1994 AUGUSTO RIGHI -ALEKSANDR S.POPOV
-1995 GUGLIELMO MARCONI -GUGLIELMO MARCONI
I nomi degli scienziati, sia italiani che stranieri,sono stati concordati con la Fondazione Marconi, ed in particolare con il Prof. Corazza al quale potra' sottoporre tutte le Sue osservazioni in merito alle scelte effettuate.
Con i piu' distinti saluti.
(Dr.Marino Zanotti)

-----------------------------------------------------------------------------


Per contattarci, cliccate qui Grazie.



© 1995-2012 by Comitato Guglielmo Marconi


The material on this page are the responsibility of its author