Presidenza della Repubblica: esempio di esposizione corretta delle Bandiere
Palazzo del Quirinale, 31-12-2007 
Il Presidente Giorgio Napolitano in occasione del messaggio di fine anno.


Seguono alcuni esempi di errate esposizioni delle bandiere 




Consiglio dei Ministri a Napoli il 21/05/2008: esempio di esposizione errata delle Bandiere: la Bandiera nazionale va al centro, in caso di tre, quella che appare essere il vessillo del Presidente del Consiglio che deve essere dello stesso formato delle altre), va a sinistra e quella dell'Ue, a destra (guardando), come dall'esempio di esposizione delle bandiere della Presidenza della Repubblica.
Segnalazione fatta da Fortunato Galtieri, titolare del sito: www.fortunatogaltieri.it.


L'Aquila, 23 aprile 2009: Consiglio dei Ministri tenutosi nella Sala Operativa (Quartier Generale) della Protezione Civile, installata presso la Scuola per Sovrintendenti (Scuola Sottufficiali) della Guardia di Finanza di Coppito (AQ).

Come si può constatare, anche in questo caso, il nostro Presidente del Consiglio mette in mostra le sue manie di grandezza, esibendo alle sue spalle un 'emblema' gigante con lo Stemma del Repubblica Italiana e la dicitura "Il Presidente" (si spera solo del Consiglio!) E, come se non bastasse, anche in questo caso le Bandiere esposte alla sua sinistra sono fuori posto: difatti il vessillo della Protezione Civile occupa il secondo posto d'onore, a scapito della Bandiera dell'Ue. Si invita pertanto il Sottosegretario Guido Bertolaso che, visto che ha fatto sistemare le Bandiere nella Sala, dà l'impressione (almeno come figlio di Ufficiale Generale) di tenerci, di sistemarle a dovere; vale a dire, da sinistra a destra guardando di fronte: Bandiera dell'Ue, Bandiera Italiana (al centro) e vessillo della Protezione civile. A cura di Fortunato Galtieri (www.fortunatogaltieri.it.




Le "brutte bandiere" segnalate sul sito di Bologna Repubblica

Un lettore, Fortunato Galtieri, ci segnala che su numerosi edifici pubblici della città le bandiere esposte sono logore o sporche e ci invia le foto che sono anche sul sito http://www.radiomarconi.com/marconi/bandiere_esposte/index.html. "Spero dunque - scrive - che chi di dovere provveda in tempi brevi a rimediare a queste scene vergognose che si presentano tutti i giorni, soprattutto agli studenti e agli alunni di quei plessi scolastici; senza tenere conto della figura meschina che facciamo agli occhi dei sempre più numerosi turisti che quotidianamente incontriamo in visita per Bologna". [31 marzo 2009]


Le due immagini che seguono sono state scattate il giorno 28/09/2008 alle ore 14:44



Le due immagini che seguono sono state scattate il giorno 30/03/2009 alle ore 12:15


Comune di Bologna - Quartiere San Vitale, Vicolo Bolognetti, 2 - 40126 Bologna
http://www.comune.bologna.it/quartieresanvitale
Le due bandiere sono esposte su una sola asta, in una finestra sulla destra si nota la bandiera della pace

Molte immagini sotto riportate sono state scattate il giorno 20/10/2006 dalle 16:00 alle 16:40


Consorzio di bonifica di secondo grado per il Canale Emiliano Romagnolo
Via Erneto Masi, 8 - 40137 Bologna http://www.consorziocer.it
In questo caso le bandiere sono invertite:
La prima da sinistra dovrebbe essere quella Europea poi quella italiana e poi quella del consorzio



Istituto Giovanni XXIII, Viale Roma, 21 - 40139 Bologna http://www.istitutogiovannixxiii.it
anche in questo caso le due bandiere sono esposte su una sola asta

queste immagini sono state scattate il giorno 04/11/2006 alle ore 16:23



(SIAE), Società Italiana degli Autori ed Editori, Via Orfeo, 33a - 40124 Bologna
http://www.siae.it/
In questo caso le bandiere sono invertite:
La prima da sinistra dovrebbe essere quella Italiana poi quella Europea,
da evidenziare che le bandiere sono molto sporche
(guardate le stelle dorate della bandiera Europea e il bianco della bandiera Italiana)

questa immagine è stata scattata il giorno 05/11/2006 alle ore 15:08


Ducati Motor, Via Cavalieri Ducati, 3  - 40132 Bologna http://www.ducati.com
in questo caso le tre bandiere sono esposte su una sola asta

questa immagine e' stata scattata il giorno 10/05/2008 alle ore 17:21

Facoltà di scienze politiche - Strada Maggiore, 45 - 40125 Bologna
http://www.spbo.unibo.it/spbo/default.htm
In questo caso le bandiere sono posizionate in modo irregolare:
La prima da sinistra dovrebbe essere quella Europea poi quella italiana e poi quella dell'Università

questa immagine e' stata scattata il giorno 10/05/2008 alle ore 17:01

questa immagine e' stata scattata il giorno 30/03/2009 alle ore 10:40

Sede del Quartiere Savena - Via Faenza 4 - 40139 Bologna
http://www.comune.bologna.it/bologna/quartieresavena/

In questo caso le bandiere sono posizionate in modo irregolare:
La prima da sinistra dovrebbe essere quella Europea poi quella italiana e infine quella comunale

questa immagine e' stata scattata il giorno 10/05/2008 alle ore 17:25

Tribunale Amministrativo Regionale per l' Emilia Romagna - Strada Maggiore, 53 - 40125 Bologna
http://www.giustizia-amministrativa.it/WEBY2K/intermediate.asp?Reg=EmiliaRomagna&Tar=Bologna
In questo caso la bandiera Italiana dovrebbe essere posizionata nella prima asta:
La prima da sinistra dovrebbe essere quella Italiana poi asta vuota e poi quella Europea

Le due immagini che seguono sono state scattate il giorno 28/09/2008 alle ore 14:40


Le due immagini che seguono sono state scattate il giorno 30/03/2009 alle ore 12:20


Direzione Didattica 10° Circolo
Istituto Comprensivo N°16 Scuola Primaria Zamboni,
Vicolo Bolognetti, 8 - 40126 Bologna
http://decimocircolobo.scuolaer.it/default.htm
Le due bandiere sono sudice sporche e stracciate,
che bel esempio per un istituto scolastico.

Le due immagini che seguono sono state scattate il giorno 28/09/2008 alle ore 14:20


Sede Polizia Municipale - via Enzo Ferrari, 42 - 40138 Bologna
Comando di Polizia Municipale

In questo caso manca la bandiera Italiana:
La prima da sinistra dovrebbe essere quella Europea poi quella italiana e poi quella comunale


questa immagine e' stata scattata il giorno 3/01/2009 alle ore 16:03

Comune di Bologna - Quartiere Santo Stefano
Via Lamponi, 62 - stesso edificio lato Via degli Orti, 56 - 40137 Bologna
http://www.comune.bologna.it/quartieresantostefano/
Le due bandiere sono ingarbugliate e sporche;
che bell'esempio per una Sede Istituzionale!

questa immagine e' stata scattata il giorno 8/06/2009 alle ore 13:40
Scuola Elementare Jean Piaget
Via Arno 33, 40139 Bologna
http://www.comune.bologna.it/quartieresantostefano/
Le due bandiere sono invertite;
che bell'esempio per una scuola elementare

queste immagini sono state scattate il giorno 16/12/2009 alle ore 11:10



Comune di Bologna - Nuova sede
Piazza Liber Paradisus n.10 - 40129 Bologna
http://www.comune.bologna.it
In questo caso le bandiere sono posizionate in modo irregolare:
La prima da sinistra dovrebbe essere quella Europea poi quella italiana e infine quella comunale

Immagine del 1-6-2011

Trasmissione telelevisiva "Forum" di Mediaset:
In questo caso le bandiere sono posizionate in modo irregolare:
La prima da sinistra dev'essere quella Italiana poi quella dell'Ue.

Immagine del 5-3-2012

Trasmissione telelevisiva "Forum" di Mediaset:
In questo caso le bandiere sono posizionate in modo regolare:
La prima da sinistra quella Italiana poi quella dell'Ue

Immagine del 5-3-2012

Trasmissione telelevisiva "Forum" di Mediaset:
durante il programma pomeridiano di Lunedì 5 marzo, Rete 4
le bandiere sono state riposizionate in modo errato

Alcuni esempi di corretta esposizione delle bandiere

Vedi anche

Dopo 206 anni codificati i toni del nostro simbolo nazionale

Pubblicato il regolamento che disciplina l'uso delle bandiere

Legge n. 22 del 5 febbraio 1998 (GU 37 del 14 febbraio 1998)
Disposizioni generali sull'uso della bandiera della Repubblica italiana e di quella dell'Unione europea

Dpr n. 121 del 7 aprile 2000 (GU 112 del 16 maggio 2000)
Regolamento recante disciplina dell'uso delle bandiere della Repubblica italiana e dell'Unione europea
da parte delle amministrazioni dello Stato e degli enti pubblici.


Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 14 aprile 2006 (GU 174 del 28 luglio 2006)
Disposizioni generali in materia di cerimoniale e di precedenza tra le cariche pubbliche.



Alla pagina principale