Comitato Guglielmo Marconi International
Fondato nel 1995

I protagonisti della nascita a
Ferrara del radiantismo inizio
anni 1913


Certo che raccontare ai giovani, della attuale generazione, cosa é stata la radio per i primi radioamatori, non é cosa semplice.
L'enorme sviluppo tecnologico ha cancellato il pionierismo e raccontando oggi. o leggendo i passi di questa fatica... letteraria, (si fa per dire!) si rischia di non essere creduti o si può passare per millantatori!!!

In occasione di una mostra a Ferrara nell'anno 2002, dedicata alla attività radioamatoriali, la nostra sezione dell'ARI (Associazione Radioamatori Italiani) ha reperito alcuni cimeli appartenenti all'ing. Pietro Lana, fotografie e documenti che illustrano l'attività dei primi radioamatori nella nostra città. La ricerca è stata effettuata dai nostri soci, Dott. Giangiacomo Fabbri I4FGG e Avv. Luigi Belvederi I4AWX. Tutto il materiale è stato catalogato e depositato presso l'archivio della nostra sezione ARI a disposizione di tutti i soci.
Ho esaminato quanto documentato e ho pensato di scrivere una appendice alla storia della mia vita radioamatoriale.
Le varie foto che allego sono state scelte per dimostrare ai radioamatori dei giorni nostri, quanto di pionierismo vi era nel realizzare apparati radio nella totale mancanza di materiale adeguato.
Per la cronaca vorrei ricordare che la molla che fece nascere nei nostri pionieri fu una conferenza tenuta dal sismologo Padre Luigi Alfani nell'anno 1913 al teatro Comunale di Ferrara.
Oltre ad illustrare la tecnica della sismologia, padre Alfani illustrò i primi esperimenti di Guglielmo Marconi e quelli da lui stesso effettuali nell'osservatorio Ximeniano di Firenze da lui diretto.
Sempre la cronaca cita tre giovani laureandi in ingegneria come pionieri del radiantismo Ferrarese e precisamente: Pietro Lana, Lionello Boni, e Mario Chiozzi.
Come sperimentatori iniziarono la costruzione di rocchetti di Ruhmkorff che usati come generatori di scintilla, permettevano la trasmissione di segnali radio usando la telegrafia Morse.
L'attività terminò alla vigilia della prima guerra mondiale, nell'anno 1914 con il sequestro da parte delle autorità giudiziaria degli apparati radio perché fino da allora i servizi di telecomunicazione erano monopolio dello stato.
Il processo relativo si svolse in Ferrara nella primavera dell'anno 1915 e l'avvocato Giulio Righini, difensore degli imputati, convinse i giudici che gli imputati erano dei giovani studiosi, degni di lode e di incoraggiamento e non dei violatori della legge.
Alla fine della guerra gli esperimenti ricominciarono e, muniti di apposito permesso ministeriale di ascolto, ricominciarono a ricevere i primi segnali telegrafici.
Nell'anno 1923 si costituì la Società Ferrarese Amici delle telecomunicazioni con regolare statuto sancito da un notaio.
Negli anni seguenti e precisamente nel 1924 fu ottenuta regolare licenza di esercizio di una stazione di radioamatore con nominativo ministeriale I 1 A A.
Ebbe inizio così la vita radioamatoriale nella città di Ferrara.
Nei documenti che allego si può, fra gli altri, notare copia del primo LOG (quaderno di stazione) dell'anno 1923/1924 che elenca le stazioni radio collegate in telegrafia in modo bilaterale.
La nostra sezione di Ferrara porta, a ricordo, il nome di Pietro Lana che è stato per anni, sino alla sua morte avvenuta il 2 Novembre 1983, nostra guida e sprone.


La prima stazione radio dell'Ing. Pietro Lana


Stazione di Radioamatore anno 1924 situata nella abitazione
dell'Ing. Leonello Boni socio del Radio Club Ferrara


La prima stazione radioamatoriale della città d Ferrara con
regolare permesso ministeriale e con nominativo I 1 A A
costruita dalla società "Amici della radiocomunicazione"


Costituzione, con atto notarile, della società Ferrarese
"Amici della radiocomunicazione" in data 9 dicembre 1923


Copia di una pagina del quaderno (LOG) della stazione
radio amatoriale I 1 A A, operante in Via Gargadello, con regolare
permesso ministeriale. Collegamenti bilaterali in telegrafia Morse
Inizio attività Dicembre 1924


Pagina 7